Annunci di Lavoro

Il Pino Silvestre, Re dei Boschi e dei Giardini delle Valli del Nord Italia

La Coltivazione del Pino Silvestre

Il pino silvestre è un albero maestoso, decorativo e particolarmente resistente: tali caratteristiche ne spiegano la grande diffusione nelle valli e nei boschi del nostro paese. 

L'albero cresce perfettamente a fondovalle come ad altitudini elevate, resistendo anche alle quote di quasi duemila metri le quali risultano proibitive per molte altre piante.

Il pino silvestre, inoltre, si adatta alle variabili condizioni climatiche, non risentendo in maniera significativa delle escursioni termiche né dalla penuria d'acqua. I terreni caratterizzati da relativa siccità possono, pertanto, accogliere i pini silvestri che prosperano sui terreni calcarei, ma non disdegnano nemmeno quelli argillosi.

In linea generale potremmo affermare che il pino silvestre si adatta alla perfezione ai suoli morbidi e ben esposti ai raggi del sole, come quelli delle Alpi italiane dove è particolarmente rigoglioso.

I parchi naturali, i boschi e i giardini delle splendidi valli del nord della nostra penisola sono, infatti, impreziositi dai profumi alberi che, tuttavia, hanno fatto la loro comparsa anche in Siberia e negli Stati Uniti, dove rappresenta l'albero di Natale per antonomasia.

 

 

 

Dove